Cosmetici

Cosmesi e bellezza ai tempi della crisi

Risparmiare è una delle parole d’ordine in tempi di crisi, vocabolo tutt’altro che simpatico al pari dello spread, sentito riecheggiare con una media di due-tre volte a giorno.

Anche la bellezza e la cura della persona vedono molte donne impegnate a risparmiare: si va meno al parrucchiere, si rinuncia all’estetista, si prediligono i cosmetici venduti in erboristeria, ci si affida maggiormente alle beauty consultant, meglio conosciuti come venditori “porta a porta”, vista l’opportunità di acquistare prodotti di bellezza a basso costo.

Uno degli sfizi di cui difficilmente si riesce a fare a meno sono i profumi che, insieme a maquillage e tinture, sono i prodotti di bellezza italiani più venduti nel mondo.

Secondo Gian Andrea Positano, Direttore del Centro studi Unipro, Associazione italiana delle imprese cosmetiche, le italiane vanno al parrucchiere 5 o 6 volte all’anno mentre prima ci andavano 9 volte, il consumo di prodotti per capelli registra un calo del 6% e quello delle estetiste del 4%.

Conserva buoni numeri, invece, la categoria lusso con le creme di bellezza per il viso ed il corpo di alta gamma e i profumi.

Fabio Rossello, Presidente Unipro, parla di un aumento delle esportazioni di sette punti percentuali. Questi dati confortanti sull’export confermano che i prodotti italiani sono validi e apprezzati in tutto il mondo. L’Italia è leader mondiale per il trucco: due donne su tre nel mondo usano trucchi prodotti in Italia. Sono rinomate nel mondo anche le tinture per capelli fabbricate in Italia ed i profumi made in Italy; i prodotti italiani, difatti, hanno da sempre riservato una grande attenzione alla sicurezza della filiera produttiva.

Abbiamo, così, tracciato un quadro sul mondo della cosmesi: la resistenza di alcuni prodotti, per l’alta qualità, e la tendenza al risparmio di molte donne.

In virtù di quest’ultimo dato, consigliamo alle donne che rinuncerebbero a tutto, eccetto che alla cura della persona, di fare acquisti online e ricorrere al web per trovare il prodotto al prezzo più basso possibile.

Una ricerca su Trovaprezzi.it può essere un buon modo per trovare un dato prodotto al prezzo più conveniente, altra cosa è sperimentare intrugli da preparare direttamente a casa seguendo i consigli di blog tematici. Badate bene, crescono in misura esponenziale i consigli e le dritte delle nuove guru della bellezza su Youtube, lì troverete moltissimi tutorial.

Spulciando in rete abbiamo trovato blog come questo ilmakeupaitempidellacrisi.blogspot.it/, un titolo particolarmente chiaro e perfettamente in linea con il post in questione, dateci un’occhiata e traete qualche buon consiglio, ad esempio, come ottenere denti più bianchi senza restare al verde.

Il fai-da-te della cosmesi naturale

Questo Contenuto è bloccato

Altri argomenti interessanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *