Bellezza della Pelle

Tutto quello che c’è da sapere sulla pelle

La pelle, soprattutto quella del viso e delle zone più delicate del nostro corpo, va trattata e curata seguendo regole precise ed utilizzando prodotti adatti, a seconda del tipo e dei problemi che la pelle di volta in volta può manifestare.

La pulizia della pelle va fatta quotidianamente. Una doccia è più che sufficiente per la detersione ed un passaggio di crema per il corpo è il secondo tocco per avere sempre una pelle bella e sana.

 
Totorial sulla pulizia del viso

Questo Contenuto è bloccato

Per quanto riguarda il viso seguite queste semplici regole:
– Al mattino. Lavate bene il viso con del detergente adatto al vostro tipo di pelle. Usate un tonico, applicandolo con un batuffolo di cotone, ed una crema idratante giorno.
– Di Sera. Struccatevi in maniera accurata, procedete di nuovo con la detersione e l’applicazione di una crema idratante notte.

Gli strumenti base per la cura della pelle, che non possono mancare nel vostro beauty, sono:
– Il guanto di crine;
– Una crema corpo;
– I dischetti di cotone;
– Detergente, tonico e crema idratante per il viso;
– Le salviette struccanti.

Come scegliere la crema idratante giusta?

Come abbiamo visto, uno dei prodotti indispensabili per la cura della pelle è la crema idratante. Ovviamente in commercio ne esistono davvero per tutti i gusti, cosa che può rendere difficile la scelta e favorire gli errori.
Vediamo insieme come scegliere la crema idratante (sia per il viso che per il corpo) più adatta a voi.
Uno dei fattori da tenere sempre a mente quando si fa shopping in profumeria è il vostro tipo di pelle. Per le pelli normali è perfetta una crema standard, meglio se delicata. Per le pelli secche o sensibili sarebbe meglio optare per creme arricchite con ceramidi. Infine, per le pelli grasse è buona norma scegliere una crema opacizzante, per ridurre l’effetto lucido provocato dal sebo in eccesso.

Un’altra cosa da prendere in considerazione è poi l’età del soggetto:
– Dai 20 ai 25 anni. La pelle è rosea e colorita, liscia e quasi priva di rughe. Scegliete una crema nutriente e oil free, meglio se dotata di filtro SPF 15 per il viso e una idratante e nutriente per il corpo.
– Dai 30 ai 45 anni. La pelle inizia a ingrigirsi e a mostrare i segni del tempo che passa. Scegliete una crema ricca di Vitamina A, E e C e, più in generale, di sostante che combattono i radicali liberi. Scegliete anche una buona crema corpo specifica per la zona del decolleté e per le mani.
– Dai 50 in poi. La pelle si rilassa, le rughe si moltiplicano ed il colorito si spegne. La pelle matura va curata con creme arricchite di fitormoni naturali e di sostanze antiaging, come le vitamine del gruppo A e C.

Regole per una pelle perfetta.
Avere una pelle bella e sana non è così difficile come potrebbe sembrare. Vi basterà seguire poche, semplici regole di bellezza ed il gioco è fatto.

Vediamo insieme quali sono le 3 regole d’oro per curare la vostra pelle al meglio.

1. L’esfoliazione.
Non sono molti quelli che la praticano periodicamente eppure l’esfoliazione è un passaggio di primaria importanza per la bellezza della pelle. Grazie all’esfoliazione, tutte le tossine e le impurità che si accumulano con il tempo nella pelle vengono eliminate. Dopo un trattamento esfoliante ad hoc l’epidermide è, poi, pronta per l’idratazione.

2. La dieta.
Seguire una dieta sana ed equilibrata è la vera medicina per avere una pelle da star. Un’altra regola da seguire è quella di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

3. Le maschere.
Le maschere di bellezza per viso e corpo sono un toccasana per la pelle. Effettuatene almeno una a settimana, per essere belle ed in forma ogni giorno.

2 maschere per il viso da provare.

Le maschere per il viso, da effettuare periodicamente per rimettere in sesto la pelle, stressata dal tam tam quotidiano e dallo scorrere del tempo, possono essere acquistate nei negozi specializzati oppure preparate in casa con rimedi naturali.
Eccone 2 che ci sentiamo di consigliarvi, per avere un viso liscio, privo di rughe e luminoso. Provare per credere!

1. Maschera viso nutriente fatta in casa.
Prendete due cucchiai di crema Nivea ed aggiungetevi 2 gocce di menta giapponese.
Mescolate bene ed usate la crema per nutrire ed idratare il viso ed il collo, evitando il contorno occhi e le labbra. Risciacquate dopo 15 minuti.

2. Maschera viso purificante fatta in casa.
Vi serviranno una fetta di cetriolo, un cucchiaino di succo di limone ed un cucchiaio di yogurt magro.
Bollite il cetriolo e schiacciatelo. Mischiate il tutto con il resto degli ingredienti ed applicate la maschera sul viso per 10-15 minuti prima di risciacquare.

2 maschere per il corpo da provare.

Anche se il nome “maschera” potrebbe ingannare, anche il corpo, e non solo il viso, trae giovamento dall’azione di unguenti e creme specifici, come quelli che vi consigliamo in questa guida.
Vediamo insieme come preparare 2 maschere per il corpo in grado di nutrire, tonificare e rinvigorire la pelle.

1. Maschera per il corpo all’argilla.
L’argilla è un ingrediente magico delle maschere di bellezza per il corpo. Potete procurarvi della buona argilla, adatta allo scopo, in erboristeria.
Per ottenere un risultato migliore, acquistate dell’argilla verde ventilata ed aggiungetevi un po’ di acqua. Applicatela su tutto il corpo e risciacquate con acqua tiepida dopo che il trattamento ha avuto effetto (30-40 minuti).

2. Maschera per il corpo fatta in casa.
Un’ottima maschera per il corpo può essere realizzata usando 250 grammi di farina di ceci, 4-5 gocce di olio essenziale di eucalipto e un dell’olio di sesamo.
Dopo averla applicata, lasciate in posa la maschera per un’oretta prima di risciacquare.

 

Altri argomenti interessanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *